La Fondazione ha sostenuto progetti accomunati dall’attenzione per la valorizzazione ed il rilancio economico e turistico del nostro territorio, non solo per addivenire alla creazione di infrastrutture moderne e funzionali che migliorino la qualità dei servizi in favore della collettività, ma anche per valorizzare il centro storico cittadino, le realtà produttive e culturali in esso presenti in grado di generare effetti indotti positivi sulle attività economiche collaterali.
L’impulso in favore di tale precisa azione può considerarsi la naturale conseguenza delle risultanze dello studio commissionato dalla Fondazione al Censis, i cui contenuti sono stati partecipati alla città e alle istituzioni, registrando ampio successo ed interesse nella comunità stessa.
L’Ente, maturato il convincimento di poter elaborare una concreta progettualità in ambito turistico-culturale, ha deciso negli anni passati di finanziare l’elaborazione di un Piano strategico per la destinazione turistica di Foligno che consenta al territorio di posizionarsi sullo scenario nazionale in modo chiaro ed efficace seppur con una proposta variegata e adattabile a destinatari differenti e con l’opportunità di rivolgersi direttamente agli operatori turistici attraverso un canale unitario.
Ampia la partecipazione e condivisione che la Fondazione ha assicurato ai protagonisti del territorio proprio nella convinzione che la determinazione di linee guida, strategie e simboli di riferimento comuni deve essere il frutto di un lavoro corale fra tutti gli enti interessati e contemporaneamente deve garantire lo spazio per esprimere valori individuali e valorizzare elementi specifici di ciascuna realtà.
Risulta evidente che tali azioni dovranno misurarsi con le altre iniziative progettuali in atto finalizzate alla valorizzazione territoriale, (Piano strategico della città di Foligno, il Piano per la destinazione turistica) tentando di incrociarle, in corrispondenza degli snodi più significativi e delle aree di intervento comuni.
La Fondazione, inoltre, consapevole delle attuali difficoltà che incontra il mondo produttivo e l’ambito dell’economia reale, è costantemente impegnata ad individuare iniziative che possano tendere allo sviluppo economico del territorio di riferimento in coerenza ai principi della normativa di settore e nei limiti della natura e del ruolo che deve svolgere l’Ente.

Venerdì scorso è stato siglato il contratto di comodato tra la Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno e il Comune di Trevi avente per oggetto la concessione a titolo gratuito e per 5 anni di 2 dipinti di proprietà della Fondazione aventi per oggetto il......

Il video report dell’inaugurazione del Parco giochi inclusivi – promosso e voluto dalla Fondazione Carifol, che ha donato i giochi al Comune di Foligno – tenutasi venerdì 31 luglio presso il Parco dei Canapè, alla presenza del Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno......

Venerdì 31 luglio alle 11.30 verrà inaugurata all’interno del Parco dei Canapè di Foligno un’area dedicata ai giochi inclusivi: un punto di incontro dove le disabilità fisiche o sensoriali di ogni bambino incontreranno senza barriere quelle di tutti gli altri bimbi, facilitando una interazione naturale.......

L’Organo di Indirizzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno ha approvato il Bilancio d’esercizio 2019. L’esercizio appena concluso si è rivelato un anno di svolta che ha consentito di tornare a registrare un importante avanzo in netta controtendenza rispetto alla flessione emersa nel 2018.......

Di fronte all’emergenza Coronavirus, le Fondazioni di origine bancaria umbre (Fondazione CR Città di Castello, Fondazione CR Foligno, Fondazione CR Orvieto, Fondazione CR Perugia, Fondazione CR Spoleto, Fondazione CR Terni e Narni) in coerenza alla mission istituzionale e nello spirito comune che caratterizza gli interventi......

Di fronte all’emergenza Coronavirus la Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno, in coerenza alla sua mission istituzionale e all’impegno ad articolare un’azione di contrasto degli effetti di ordine sanitario economico e sociale ex Covid-19, si è tempestivamente mobilitata e non ha fatto mancare il proprio......

A partire da mercoledì 3 giugno 2020 e fino a nuova comunicazione, gli uffici della Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno sono aperti al pubblico solo su prenotazione e nel rispetto delle disposizioni indicate in questo protocollo. L’Ufficio di Segreteria è comunque operativo e contattabile al seguente......

In ottemperanza alle disposizioni e finalità del DCPM 11 marzo 2020, si informa che gli uffici della Fondazione sono chiusi al pubblico. Per ogni comunicazione o trasmissione di documenti si invita ad utilizzare il seguente indirizzo di posta elettronica: info(at)fondazionecarifol.it...

Si è tenuta ieri mattina, presso la Sede di Palazzo Cattani, la conferenza stampa di presentazione del consuntivo dell’attività della Fondazione Cassa Risparmio di Foligno per l’anno 2019. I membri del Consiglio di Amministrazione, guidati dal Presidente Umberto Nazzareno Tonti, hanno riassunto l’attività dell’anno appena......