Arte e Cultura

Nel settore Arte e Cultura la Fondazione ha da sempre investito risorse per lo sviluppo di progettualità che presentano oggettiva rilevanza culturale e che sono in grado di concorrere non solo alla promozione del patrimonio storico-artistico ma anche alla valorizzazione degli interessi turistico-ambientali vivamente sentiti ed attesi nel territorio di riferimento come momenti irrinunciabili di una strategia di rilancio della nostra realtà.

Trattasi di un impegno nei confronti dei beni ed eventi storico-artistici intesi quali rilevanti fattori di crescita culturale e di promozione dell’economia del territorio e “condicio sine qua non” dello sviluppo del turismo e delle attività indotte, produttrici di beni e servizi correlati.

In particolare, l’intervento diretto della Fondazione nel settore in parola è rivolto alla promozione e diffusione di aspetti rilevanti della cultura locale, con una significativa presenza nelle attività di recupero del patrimonio culturale, di ampliamento delle opportunità culturali cittadine (vedasi la volontà di attivare un Centro d’arte contemporanea), di sostegno alla realizzazione di manifestazioni e festival cittadini e comprensoriali, così come un impegno nella azione di pubblicazione di importanti contributi editoriali.

L’intendimento di evitare i cosiddetti interventi “a pioggia” non ha impedito un generale consenso nel destinare allocazioni più modeste alle iniziative ed agli interventi minori, che permettessero di mantenere uno stretto collegamento con le necessità e le richieste di soggetti operanti nel territorio.

[masonry_blog order_by="date" order="DESC" display_comments="0" category="arte-e-cultura"]