I Capolavori del Trecento | Fondazione Carifol
1216
post-template-default,single,single-post,postid-1216,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,qode-page-loading-effect-enabled,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode_popup_menu_push_text_right,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Capolavori del Trecento in mostra

Venerdì 22 giugno a Montefalco è stata inaugurata la mostra ‘Capolavori del Trecento – Il cantiere di Giotto, Spoleto e l’Appennino’, visitabile dal 24 giugno al 4 novembre 2018 nei comuni di Trevi, Montefalco, Spoleto e Scheggino. La mostra vanta l’esposizione di circa 70 dipinti a fondo oro su tavola, sculture lignee policrome e miniature, che raccontano le terre dell’Appennino centrale e la società civile nell’Italia di primo Trecento. L’evento è organizzato da Civita Mostre e Sistema Museo con il contributo, tra gli altri, della Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno.